influencer e eCommerce

Influencer e eCommerce: come promuovere il tuo shop online

La pandemia globale vissuta negli ultimi mesi ha portato a una spinta alla digitalizzazione senza precedenti. Le aziende hanno dovuto prendere decisioni rapide per gestire l’impatto del Covid-19, affrontando nuove sfide per rispondere al cambiamento e adeguarsi.

L’investimento in un eCommerce non si è rivelata più una scelta possibile, ma necessaria.

Puntare allo sviluppo di un eShop per mantenere la propria attività e sfruttare tutti gli strumenti del marketing digitale per promuoverlo, non solo ha garantito la crescita di molte aziende, ma ha rappresentato un nuovo fattore di sviluppo e stimolo.

L’influencer marketing per promuovere il tuo eCommerce

Per stare al passo con i propri competitor è però necessario uno sforzo in più: è necessario conoscere e utilizzare i giusti linguaggi per raggiungere il proprio target e coinvolgerlo.

L’influencer marketing è la risposta a questa esigenza. Prima di acquistare un qualsiasi prodotto, i consumatori si informano, comparano prezzi e caratteristiche: puntare al rapporto di fiducia tra un influencer e la propria community può fare la differenza, allontanando tramite un semplice consiglio qualsiasi forma di dubbio o di perplessità.

In questo scenario progettare una strategia di marketing che attivi micro influencer per promuovere il proprio eCommerce è la chiave vincente.

I vantaggi del micro influencer marketing

È ormai dato confermato che il coinvolgimento di micro influencer aiuti a generare un maggior numero di lead, raggiungendo una nicchia più fedele e interessata al contenuto condiviso.

Nel caso di un eCommerce attivare un micro influencer per raggiungere più lead si traduce in:

  • maggior traffico verso il sito;
  • un maggior numero di carrelli pieni e convertiti in acquisto;
  • un valore medio dello scontrino più alto.

I micro influencer sono infatti seguiti da community verticali, omogenee e con gli stessi interessi: sono quindi i rappresentanti dei loro interessi, un amico di fiducia cui chiedere consiglio.

Come scegliere il giusto influencer per la propria campagna

Secondo gli ultimi dati condivisi da Google, nelle prossime festività natalizie circa il 75% degli acquirenti prevede di acquistare in un shop online e non in un negozio fisico. Stando a questi dati, è questo il momento giusto per attivare la propria campagna e migliorare per tempo il posizionamento del proprio eCommerce.

La scelta del micro influencer deve essere condizionata non solo dai dati (buon tasso di engagement, numero di follower, risposte ai commenti), ma anche dalle qualità dei contenuti condivisi e dalla comunanza di valori tra l’influencer e i prodotti venduti nello shop.

Una volta scelto il giusto influencer e realizzata la campagna, è poi necessaria una fase di valutazione e analisi dei risultati al fine di migliorare e ottimizzare ulteriormente il tipo di contenuti realizzati e condivisi.

Grazie a Vidoser potrai coinvolgere influencer in target, monitorare i contenuti e valutare i risultati, snellendo quindi l’intero processo di attivazione e gestione di campagna.

La community di Vidoser per il tuo eCommerce

All’interno della community di Vidoser troverai infatti Nano e Micro influencer, Talent e Celebrities, da coinvolgere per realizzare foto, video e Stories personalizzati, pensati per rappresentare al meglio i tuoi valori e la tua personalità.

Ogni progetto viene seguito  dalle prime fasi di ricerca e selezione del giusto influencer all’interno della community, fino alla fase di realizzazione e di condivisione del contenuto. Tutte le campagne attivate sono monitorate e tracciate in ogni momento, al fine di fornire report personalizzati ed avanzati.

Attiva i nostri influencer e promuovi il tuo eCommerce!

Contattaci!

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *